Ricerca Lavoro – Bit4Law

Bit4Law

Titolo: Digital Forensics Consultant – Senior

Per ampliamento del team di Digital forensics e incident response, BIT4LAW, società specializzata in consulenze tecniche di informatica forense e certificata ISO 27037, è alla ricerca di una figura professionale con esperienza da inserire nel proprio organico come Senior Digital Forensics Consultant.
La risorsa riferirà direttamente al responsabile dell’area Digital Forensics & Incident Response.

Quali saranno le mansioni da svolgere?

  • Esecuzione di acquisizioni forensi di hard disk, caselle di posta elettronica, smartphone (iOS, Android, etc.).
  • Esecuzione di acquisizioni ed analisi di ambienti cloud (AWS, Azure, Google Cloud).
  • Analisi di dispositivi Windows, macOS, smartphone.
  • Analisi di ingenti quantità di file di log.
  • Scrittura di IOC (Indicator of Compromise).
  • Investigazione su compromissioni informatiche.
  • Redazione di documentazione interna sulle attività svolte e relazioni tecniche sulla base dei risultati ottenuti.

Requisiti

  • 3+ anni di esperienza in casi di informatica forense o incident response.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata.
  • Conoscenza di almeno uno dei tool di analisi tra X-Ways, Magnet Axiom, FTK Forensics Toolkit.
  • Conoscenza di almeno un tool di analisi di mobile forensics.
  • Conoscenza dei principali file system e sistemi operativi.
  • Conoscenza delle principali TTPs di attori malevoli.
  • Capacità di analisi di memorie Windows e macOS.
  • Conoscenza di almeno un linguaggio di scripting tra Python, Bash, Powershell.
  • Conoscenza delle principali distribuzioni Linux forensi.
  • Disponibilità a trasferte, anche con scarso preavviso rispetto al manifestarsi dell’esigenza
  • Capacità di lavorare sia autonomamente che in team, multitasking e problem solving, anche in situazione di forte stress.

Preferenze

  • Certificazioni riconosciute nel settore (es: GCFA/GCFE/GASF/GCIH, ACE, EnCE…).
  • Conoscenza dei principali gruppi APT (Advanced Persistent Threat)
  • Conoscenza del linguaggio di programmazione Go
  • Laurea e/o master in materie informatiche, economiche o giuridiche

Si offre

  • Ambiente di lavoro e attività estremamente stimolanti, anche su casi di rilevanza nazionale
  • Possibilità di sviluppare progetti di ricerca su tematiche innovative di interesse
  • Contatto con il mondo accademico
  • Retribuzione proporzionata alle competenze + benefit

Come si svolgerà il processo di selezione?

Il processo di selezione prevede tre colloqui atti a verificare le reali capacità e conoscenze del candidato, nonché la sua motivazione nel concorrere per la posizione lavorativa scelta.
In un primo momento, il candidato sarà contattato telefonicamente dal responsabile HR per un primo colloquio conoscitivo ed introduttivo.
Successivamente, nel caso in cui il candidato risulti idoneo, sarà convocato in sede per effettuare il colloquio tecnico che consisterà nella simulazione di attività tecnica (acquisizione, analisi, documentazione).
Infine, nel caso in cui il candidato risulti idoneo, il candidato sarà contattato telefonicamente per la discussione del contratto.

Contatticareers@bit4law.com con oggetto [DFCS-20]

Scarica in formato originale.

 


 

Titolo: Digital Forensics Consultant – Junior

Per ampliamento del team di Digital forensics e incident response, BIT4LAW, società specializzata in consulenze tecniche di informatica forense e certificata ISO 27037, è alla ricerca di una figura professionale con profilo junior da inserire nel proprio organico come Junior Digital Forensics Consultant.
La risorsa riferirà direttamente al responsabile dell’area Digital Forensics & Incident Response.

Requisiti

  • Buona conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata (almeno B2)
  • Conoscenza, almeno superficiale, dei principali file system
  • Conoscenza di almeno un linguaggio di scripting tra Python, Bash, Powershell
  • Conoscenza delle principali distribuzioni Linux
  • Conoscenza basilare dei principi di funzionamento dei sistemi operativi principali e dei principali artefatti
  • Disponibilità a trasferte, anche con scarso preavviso rispetto al manifestarsi dell’esigenza
  • Capacità di lavorare sia autonomamente che in team, multitasking e problem solving, anche in situazione di forte stress.

Preferenze

  • Esperienza pregressa (anche pochi casi) in casi di informatica forense o incident response
  • Conoscenza di tool di analisi forense (es: X-Ways, Magnet Axiom, Cellebrite UFED, FTK Forensics Toolkit, distribuzioni linux forensi…)
  • Certificazioni riconosciute nel settore (es: GCFA/GCFE/GASF/GCIH, ACE, EnCE…)
  • Competenze sistemistiche in ambito aziendale
  • Laurea e/o master in materie informatiche, economiche o giuridiche

Si offre

  • Ambiente di lavoro e attività estremamente stimolanti, anche su casi di rilevanza nazionale
  • Possibilità di sviluppare progetti di ricerca su tematiche innovative di interesse
  • Contatto con il mondo accademico
  • Retribuzione proporzionata alle competenze + benefit

Come si svolgerà il processo di selezione?

Il processo di selezione prevede tre colloqui atti a verificare le reali capacità e conoscenze del candidato, nonché la sua motivazione nel concorrere per la posizione lavorativa scelta.
In un primo momento, il candidato sarà contattato telefonicamente dal responsabile HR per un primo colloquio conoscitivo ed introduttivo.
Successivamente, nel caso in cui il candidato risulti idoneo, sarà convocato in sede per effettuare il colloquio tecnico che consisterà nella simulazione di attività tecnica (acquisizione, analisi, documentazione).
Infine, nel caso in cui il candidato risulti idoneo, il candidato sarà contattato telefonicamente per la discussione del contratto.

Contatti: careers@bit4law.com con oggetto [DFCJ-20]

Scarica in formato originale.